Tumore spinocellulare Firenze

Carcinomi spinocellulare Firenze: cos'è?

Si stima che circa 700.000 casi di carcinoma a cellule squamose sono diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti, causando circa 2.500 morti.

Il carcinoma a cellule squamose (spinocellulare) è un tumore caratterizzato dalla crescita incontrollata di cellule derivanti dallo strato squamoso dell'epidermide. Spesso simile a una chiazza rossastra, o verrucosa, talvolta il carcinoma spinocellulare può dar luogo a sanguinamento. 

Il tumore spinocellulare è causato principalmente da esposizione cumulativa nel corso di una vita ai raggi ultravioletti. Può diventare deturpante e talvolta mortale.

Per tumore spinocellulare Firenze rivolgiti ad un professionista della chirurgia estetica e dermatologica come il Dott. Tommaso Agostini.

Carcinomi spinocellulari: aree di insorgenza e soggetti a rischio

Il tumore spinocellulare può insorgere in tutte le zone del corpo, comprese mucose e genitali, ma ad essere più interessate sono le zone frequentemente esposte al sole, come orecchi, labbro inferiore, viso, cuoio capelluto, collo, mani, braccia e gambe. I carcinomi a cellule squamose di solito appaiono come una macchia cutanea ruvida e squamosa che può sanguinare se toccata, ma anche sotto forma di verruca o ulcera con un bordo rialzato. 


Carcinomi spinocellulari: trattamento di scelta

Carcinomi a cellule squamose diagnosticati precocemente e rimossi prontamente sono quasi sempre curabili. Tuttavia, se non trattati, alla fine infiltrano i tessuti sottostanti e possono diventare deturpanti. Una piccola percentuale metastatizza a tessuti e organi lontani e può diventare fatale.

Fortunatamente, ci sono diverse tecniche efficaci per debellare il carcinoma a cellule squamose. La scelta del trattamento si basa su tipo, dimensione, posizione, e sulla profondità del tumore, tenendo conto di età e stato di salute del paziente.

Le metastasi insorgono più spesso su siti di malattie infiammatorie croniche della pelle, a livello delle orecchie, del naso, delle labbra, delle mucose e delle regioni, compresi bocca, narici, genitali, ano.

Il trattamento di scelta è chirurgico che, se precoce, ha come unico residuo solo una piccola cicatrice; la rimozione di un tumore più grande spesso richiede la chirurgia plastica ricostruttiva, con l'utilizzo di innesti di pelle o lembi cutanei per coprire il difetto.

Trattamento tumore spinocellulare Firenze, Roma, Viterbo e Pistoia

I carcinomi a cellule squamose diagnosticati ogni anno negli Stati Uniti sono circa 700.000, di cui circa 2.500 mortali. Grazie alla diagnosi precoce e a un intervento di rimozione tempestivo, la maggior parte dei carcinomi spinocellulari risulta fortunatamente curabile. Come per la maggior parte dei tumori, la precocità della diagnosi e dell'intervento fa la differenza nelle probabilità di riuscita della cura.


Il trattamento del tumore spinocellulare Firenze non è mai stato così semplice grazie alla professionalità e all'esperienza pluriennale del Dott. Agostini.

Prenota una visita medica specialistica per la cura del tumore spinocellulare Firenze.