Liposcultura e Liposuzione Firenze

Liposcultura e liposuzione Firenze: di cosa si tratta

La liposuzione è una della tecniche più innovative nel campo della chirurgia plastica ed estetica. L’adipe in eccesso viene aspirato con una sottile cannula forata alle due estremità e collegata a un sistema di aspirazione che viene inserita attraverso piccole incisioni nella zona interessata (generalmente i glutei, le cosce o l’addome). 

Il Dott. Tommaso Agostini effettua interventi estetici di liposcultura e liposuzione a Firenze e località limitrofe.

 

Liposcultura e liposuzione Firenze: programmazione intervento

La liposuzione consente di asportare il grasso localizzato in diverse parti del corpo, come la parte interna ed esterna delle cosce (culotte de cheval), la zona sovrapubica, l’addome, i fianchi, la faccia interna delle ginocchia e più raramente a livello delle caviglie.

Liposcultura e liposuzione: tecnica chirurgica

A seconda della quantità di grasso da asportare, l’intervento di liposuzione e liposcultura viene eseguito in anestesia locale, sedazione o anestesia generale. L’intervento, che in alcuni casi può essere eseguito contestualmente alla mastoplastica additiva, utilizzando il grasso autologo per restituire volume e tono al seno, ha durata variabile da 30 minuti fino a 3 ore

In generale, non è necessario il ricovero per una notte in clinica. Le incisioni chirurgiche della lunghezza inferiore ai 5 mm vengono praticate in zone del corpo nascoste.

Liposcultura e liposuzione: periodo post-operatorio

Dopo l'intervento di liposuzione, la pelle si adatta perfettamente al nuovo contorno della zona operata: la velocità di tale processo dipende dall'elasticità e tonicità della pelle. Per questo motivo i risultati più incisivi si ottengono in pazienti giovani

Liposcultura e liposuzione: i risultati

Nel complesso, i risultati sono estremamente positivi: con l'aspirazione del grasso si migliora infatti da subito il profilo della silhouette. Bisogna però tenere presente che il risultato finale dipende dalla qualità della pelle, dal tono muscolare, dalla costituzione del soggetto. 

Liposuzione, liposcultura, lipolaser, smartlipo, microliposuzione, lipoaspirazione Firenze

La liposuzione e la liposcultura (lipolaser, smartlipo, microliposuzione, lipoaspirazione) rientrano tra gli interventi di chirurgia estetica più conosciuti e più richiesti dai pazienti, soprattutto in virtù dell'immediatezza dei risultati che possono durare molto a lungo, purché il paziente si impegni nell'adottare abitudini di vita più console al mantenimento della salute e della forma raggiunta. 

Gli altri sono la rinoplastica (plastica del naso), il lifting (sollevamento chirurgico dei tessuti rilassati), la blefaroplastica (sollevamento chirurgico della plastica o dell'angolo del sopracciglio, o riduzione di borse e occhiaie che appesantiscono il contorno occhi), l’addominoplastica e la mastoplastica additiva. Se eseguita contestualmente all'intervento di liposcultura e liposuzione, parleremo più propriamente di lipofilling: in questi casi il grasso prelevato dalle sedi in cui è presente in eccesso (solitamente glutei, cosce e/o addome) viene utilizzato come filler autologo per ottenere l’aumento di taglia del seno desiderato senza bisogno di protesi in silicone.

Liposuzione distretturale Firenze

La liposuzione può essere eseguita in numerosi distretti corporei al fine di migliorare l’aspetto estetico e eliminare l’adiposità localizzata che affligge una determinata zona. In particolare si distingue in:

  • • Liposuzione del collo o liposuzione cervicale: la liposcultura del collo viene eseguita per eliminare il doppio mento e quindi ristabilire un profilo armonico. L’intervento ha indicazioni ben precise che vengono dettate da diversi fattori come la posizione del grasso rispetto al muscolo platisma, la quantità di pelle in eccesso a livello cervicale anteriore, nonché la presenza di eventuale ptosi delle ghiandole sottomascellari. L’intervento si esegue in regime di day-hospital e in anestesia locale attraverso l’utilizzo di una sola incisione in sede mediana sottomentoniera di circa 2\3 mm; l’intervento ha una durata di circa 60 minuti. La liposuzione del collo non è dolorosa e il paziente può riprendere già da subito le normali attività della via quotidiana; nel post operatorio è necessario indossare una guaina specifica per facilitare la retrazione cutanea e un corretto accollamento dei tessuti. Questo intervento viene richiesto frequentemente sia da donne che uomini con una elevata gratificazione per il risultato estetico.

  • • Liposuzione pettorale: la liposuzione pettorale viene richiesta esclusivamente da pazienti di sesso maschile al fine di eliminare l’eccesso adiposo a livello del capezzolo. L’intervento si esegue in regime di day-hospital, anestesia locale e ha una durata di circa 90 minuti; si esegue attraverso 2 o 4 microincisioni di 2 mm (in base alla quantità di grasso da asportare) a livello pettorale e /o ascellare ed è completamente indolore. La liposuzione del torace ha lo scopo di ridefinire i muscoli pettorali e togliere gli anticipatici accumuli adiposi a livello del complesso areola-capezzolo; queste adiposità localizzate hanno diversa origine:- possono iniziare a svilupparsi in età puberale ed essere dovute a fattori ormonali e/o dietetici; - possono svilupparsi a partire dai 35/40 anni ed essere dovuti a fattori fisiologici legati al rilassamento delle pelle. Con la liposuzione pettorale i pazienti hanno un elevato grado di soddisfazione poiché possono iniziare a reindossare indumenti aderenti senza avere più disagio psicologico. Il ritorno alla vita quotidiana e sociale è pressoché istantaneo.

  • • Liposuzione addome: la liposuzione addominale rappresenta sicuramente uno degli interventi più frequentemente seguiti sia da uomini che donne per eliminare la cosiddetta “pancetta”, tanto resistente a diete ed esercizio fisico. L’indicazione a trattare con liposuzione addominale quest’area è sicuramente rappresentata dalla stato elastico delle pelle addominale che deve essere trofica, spessa e ben rappresentata. La liposuzione si esegue con piccole incisioni eseguite all’interno dell’ombelico e quindi non visibili, in anestesia locale con sedazione con rapido ritorno al sociale e alla vita quotidiana e senza dolore post operatorio.

  • • Liposuzione fianchi: la liposuzione dei fianchi viene spesso eseguita in combinata con la liposuzione addominale al dine di ridefinire tutta la circonferenza corporea a questo livello. L’intervento si esegue sempre in regime di day-hospital in anestesia locale con sedazione con rapido ritorno alla vita sociale e quotidiana. La liposuzione dei fianchi non è un intervento doloroso e viene eseguita con piccole microincisioni di 2-3 mm a livello inguinale per la parte anteriore e a livello del coccige per la parte posteriore.

  • • Liposuzione dorso: la liposuzione del dorso viene seguita in anestesia locale con sedazione o in anestesia generale in base all’estensione da trattare. Le microincisioni vengono eseguite in zone nascoste per renderle invisibili anche durante il periodo estivo. Con la liposuzione dorsale si rimodella l’intera superficie del dorso del paziente e non viene associato al trattamento di altre aree. In questo caso vi può essere una leggera dolorabilità della zona trattata quando il paziente sta in posizione supina a letto e comunque per i primi 2.3 giorni post operatori.

  • Liposuzione trocanteri: la liposuzione dei trocanteri è spesso eseguita per eliminare le adiposità localizzate tipo “arancia” a livello della parte alta delle cosce. Solitamente si esegue con una sola incisione ben nascosta all’interno degli slip per aspirare il tessuto adiposo in eccesso al tal livello e ridefinire il profilo della coscia. La liposuzione delle cosce ha un effetto estetico positivo anche sulla forma dei glutei, rendendoli più torni e sensuali. L’intervento non è doloroso e il ritorno al sociale è velocissimo.

  • Liposuzione ginocchia: la liposuzione delle ginocchia trova indicazione per eliminare le adiposità che si localizzano sulla faccia interna delle ginocchia e spesso si associa alla liposuzione dei trocanteri per ridefinire la forma di tutte le cosce. L’intervento si esegue in anestesia locale con sedazione e regime di day-hospital e non è doloroso. Le microincisioni, in numero di 2, vengono praticate in zone ben precise, lungo le pieghe naturali della pelle.

  • Liposuzione polpacci/caviglie: la liposuzione di polpacci e caviglie viene seguita per rendere più sottili le gambe nel tratto compreso tra ginocchia e piede. L’intervento si esegue in anestesia locale e regime di day-hospital con rapido ritorno al sociale e non è dolorosa. La liposuzione di polpacci e caviglie è un intervento molto delicato rispetto alle liposuzioni praticate in altre aree del corpo e richiede grande esperienza e manualità da parte del chirurgo plastico. Nonostante ciò rappresenta forse intervento che tra tutti dà molta soddisfazione alle pazienti che dopo, ritornano a indossare gonne e scarpe aperte.

E' importante sapere che interventi di liposcultura e liposuzione devono essere necessariamente effettuate da un medico chirurgo specializzato in strutture debitamente adeguate per questo tipo di prestazioni, come il Dott. Tommaso Agostini nella sua clinica di Firenze.

Prenota una visita medica specialistica di liposcultura e liposuzione Firenze.