Rinofiller Firenze

Rinofiller Firenze

Rinofiller Firenze: che cos’è?

Il rinofiller è un filler o dermafiller appositamente studiato e formulato per il rimodellamento non chirurgico della piramde nasale. La durata del filler per la rinoplastica è fino a 6-8 mesi con uso di acido ialuronico puro, e fino a 12-15 mesi per acido ialuronico misto a idrossiapatite calcica. 

L'effetto del filler è dunque completamente reversibile ma in tempi più lunghi rispetto ad altre parti del volto. Il trattamento può essere ripetuto una volta l'anno oppure essere usato per simulare il risultato della rinoplastica se si vuole decidere con maggiore tranquillità per un eventuale intervento chirurgico. 

Per il tuo trattamento rinofiller Firenze scegli uno specialista della medicina estetica come il Dott. Tommaso Agostini.

Trattamento rinofiller Firenze: rivolgiti al Dott. Tommaso Agostini

Il rinofiller può essere eseguito a livello ambulatoriale in 20-30 minuti con o senza l'utilizzo di crema anestetica locale, in base alle richieste del paziente. 

Non vi sono controindicazioni a questo tipo di trattamento di medicina estetica.

Rinofiller: risultati

Se ben conosciuto e utilizzato, il rinofiller, può essere una soluzione alternativa alla rinoplastica, molto meno invasiva di un intervento chirurgico. Con il rinofiller si esegue una rinoplastica estetica non chirurgica a tutti gli effetti con: 

  • eliminazione del gibbo, 
  • sollevamento della punta nasale,
  • correzione d'imperfezioni o asimmetrie. 

Nelle mani di chirurghi plastici esperti e abili, il rinofiller può essere d''aiuto nel trattamento di patologie funzionali come ipertrofia del turbinato inferiore e insufficienza della valvola nasale esterna.

Rinofiller: costi

Il rinofiller ha un costo estremamente accessibile, che si aggira sui 300-500 euro.

Rinofiller Firenze a cura del Dott. Tommaso Agostini

La chirurgia plastica e la medicina estetica hanno messo a punto diverse modalità di intervento per modificare e rimodellare l'aspetto estetico del naso. Le procedure seguite puntano sempre alla minore invasività possibile a fronte del miglior risultato, tenendo conto anche aspetti collaterali come il contenimento dei costi e l'accettazione psicologica dell’intervento. Infatti, modificando l'aspetto del naso anche il volto cambia in modo significativo, e il paziente deve essere preparato al meglio.